Seasonal Food Project: Clafoutis di Nespole e Mirtilli

E’ stagione di Nespole, precocemente desiderate. Il Nespolo del Giappone, Eriobotrya japonica, è un frutto entrato sulle tavole europee solo intorno al 1800. Ricche di potassio e vitamine, acqua e fibre, poco caloriche, si può affermare con tranquillità che le nespole siano alleate della bellezza delle donne. Ma non solo, visto l’approssimarsi del periodo del bikini, le nespole sono anche alleate della pelle ed un valido aiuto per la tintarella.
Così, aprofittando della loro presenza ho deciso di preparare per la colazione di domani un clafoutis, aggiungendo anche golosi e dolcissimi mirtilli del Cile (visto che per i nostri mirtilli selvatici neri è ancora moooolto presto).
Il calfoutis, benchè il nome tradisca la sua origine francese, nella cucina di casa mia è presente fin da quando ho memoria. Mia nonna lo preparava d’estate usando le visciole (che in Romania sono presenti in buona quantità) oppure le albicocche.
E’ davvero una di quelle cose semplicissime da preparare. Metti tutto dentro, mescoli, versi e cuoci e in meno di un’ora hai pronto il dolcino ideale per la merenda, brunch o per il tea party.


 Cosa vi serve:

  • 4 uova
  • 150g farina 00
  • 100g di zucchero
  • 50ml di olio EVO
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 cucchiaio di acqua di rose
  • 1 tazzina di latte tiepido
  • un pizzico di sale 
  • 5 nespole e un pugno di mirtilli
 Preparazione:
Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli ultimi a neve; lavorate i tuorli con lo zucchero finchè non avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso. Aggiungete poco alla volta l’olio e lavorate. Incorporate la farina e il lievito setacciati ed infine aggiungete anche gli albumi montati a neve precedentemente.
Imburrate una teglia. e versatevi l’impasto. Disponete i mirtilli aperti a metà e le nespole tagliate a fettine in maniera uniforme. Infornate e fate cuocere nel forno preriscaldato a 175°C per circa 35min.
Suggerimenti: poichè di recente ho avuto la fortuna di assaggiare un bicchierino di Nespolino casalingo, vi esorto a conservare sempre i noccioli delle nespole, poichè possono sempre tornarvi utili qualora decidiate di lanciarvi nella produzione di liquori casalinghi. Io lo farò, sicuramente.
Se non avete l’acqua di Rose, aprite un baccello di vaniglia e liberate i semini nell’impasto del clafoutis, il successo è garantito!
Così ad un giorno dalla pubblicazione, scovando su internet un contest stagionale, decido di parteciparvi anch’io. 🙂 Dal sito di Spadellissima!

Spring food Contest di Spadellatissima

(Visited 118 times, 1 visits today)

Let everyone know… Share!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0Share on Tumblr0Share on Yummly0Share on Reddit0Email this to someonePrint this page

7 Comments on Seasonal Food Project: Clafoutis di Nespole e Mirtilli

  1. Lina
    13 maggio 2012 at 17:36 (6 anni ago)

    Ciao Becky,
    la tua ricetta mi piace molto, però per partecipare devi mettere il banner con il link al post del contest sia sulla home del blog che nel post della ricetta. Fammi sapere quando l'avrai fatto, così ti aggiungo a pieno titolo ai partecipanti 😉

    Rispondi
  2. Anonimo
    14 maggio 2012 at 9:34 (6 anni ago)

    Ma brava Rebbina che gareggia 😀
    Non sapevo delle proprietà delle nespoline… ^.^ ne ho già mangiata qualcuna, anche se preferisco quelle tanto mature!
    Danina

    Rispondi
  3. Miss Becky
    14 maggio 2012 at 14:24 (6 anni ago)

    Si si Danina..sempre in corsa 😀 Le nespole hanno proprietà sorprendenti, sia quelle 'del Giappone' sia il nespolo comune, quello europeo, Mespilus germanica per intenderci. Per altro ha dei fiori profumatissimi. Qui vicino a casa ho un viale dove ne hanno piantate in abbondanza e un mese fa era in piena fioritura. Un profumo cosi dolce…

    Rispondi
  4. Artemisia
    18 maggio 2012 at 16:04 (6 anni ago)

    Non capisco se riesco a lasciarti un messaggio o no.. comunque mi piace molto questo tuo nuovo 'Cottage'!
    Da cottage a cottage, i nostri blog^^
    un abbraccio dalla Zia

    (se il messaggio è doppio cancella tu^^)

    Rispondi
  5. Miss Becky
    18 maggio 2012 at 21:18 (6 anni ago)

    Era doppio stellina. Prima d'esser pubblicati li approvo, quindi non preoccuparti se non lo vedi subito. 🙂 Ancora un bacio …e da cottage a cottage, benvenutissima! <3<3<3

    Rispondi
  6. Artemisia
    19 maggio 2012 at 9:46 (6 anni ago)

    Ecco svelato l'arcano^^.
    Spero in felici collaborazioni! Intanto comincio a mettere il link del tuo blog sul mio..
    bacione gigante
    e tanto ferro per tutte! ghghghg
    un abbraccio dalla Zia

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *