The Baby Food Project – La solita pappa

Metti che hai in casa una cucciola d’uomo, metti che non sei tra le poche fortunate e sei dovuta rientrare al lavoro a tempo pieno, metti che il tempo già scarso, ora è ridotto ai minimi termini: che fai?! T’inventi il mondo per dare il meglio alla tua piccola principessa.
Congelato non è meglio se si parla di bambini, ma sapere quello che hai messo in pentola, invece di un punto interrogativo sulle preparazioni in baratolo è già qualcosa. Per carità, il cibo che consumiamo, quello che riteniamo sano è un punto interrogativo anche lui, anche se il tuo ortolano/fruttivendolo/macellaio di fiducia garantiscono sempre il meglio che hanno ha disposizione.
Per la ‘solita pappa’ mi affido da molti mesi a sapori che lei conosce bene, ma soprattutto che ama da morire: zucchine in ogni dove.
Questa è una delle classiche preparazioni per la piccola Viv. E ci vuole poco, poco davvero.
  • 1/2 carota biologica
  • 1/2 zucchina biologica
  • 1/2 tazza di brodo di verdure
  • 1 cucchiaio di macinato di coniglio
  • 1 cucchiaio di pastina (forellini)
  • olio EVO
  • 1 spolverata di Parmigiano Reggiano bollino argento

Preparazione:
In una padellina, fate cuocedre con un filo d’olio EVO il macinato di coniglio. Fate cuocere a vapore la zucchina e la carota dopo averle accuratamente lavate e asciugate. Passatele, una volte cotte, con il mixer a immersione insieme al macinato. In un pentolino piccolo mettete mezza tazza di brodo, aggiungete la pastina e fate cuocere finchè non si sarà addensato. Aggiungete le verdure e la carne e condite con una spolverata di Parmigiano.
Penserete che ci voglia molto tempo…ma il segreto è quello di mettersi ai fornelli il sabato o la domenica, cucinare una gran quantità di verdure e di carne( nemmeno tanta poi, ci vogliono circa 8 carote e 7 zucchine per il quantitativo di una settimana…variando di volta in volta i tipi di verdure), metterle in barattolini sterilizzati e far congelare la giusta quantità per una settimana. Credetemi, sarà una passeggiata fare omogeneizzati e accontentare i vostri piccoli in tutta sicurezza.

(Visited 60 times, 1 visits today)

Let everyone know… Share!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0Share on Tumblr0Share on Yummly0Share on Reddit0Email this to someone

5 Comments on The Baby Food Project – La solita pappa

  1. Anonimo
    10 maggio 2012 at 12:42 (5 anni ago)

    Da tenere in conto prezioso questo post per quando (e se :D) sarò mamma *.*
    Danina

    Rispondi
  2. Anna
    14 maggio 2012 at 22:01 (5 anni ago)

    Non mi resta che provare questa deliziosa ricetta per il mio nano “annoemezzenne” diversamente mangione…alla peggio me la gusterò io!

    Rispondi
  3. Miss Becky
    15 maggio 2012 at 8:41 (5 anni ago)

    Credimi, di solito non si avanza mai nulla. Ogni volta mi riprometto di fare una ciottolina anche per me, perchè il sapore è …gnam gnam!!! Presto con altre ricettine. Stay Tuned!!!

    Rispondi
  4. Artemisia
    13 gennaio 2013 at 1:15 (5 anni ago)

    I miei piccoli sono venuti 'su' (uno è ancora parecchio piccolo ma spazza tutta la ciotolina) con questa pappa. Ho la fortuna del Bimby e anche io ogni tre giorni preparo i vasetti cambiando le verdure: sempre carote, patate e zucchine, ma poi ci metto zucca, finocchi, lattuga, erbette..quello che c'è al mercato bio.. per mezzogiorno con la carne o pesce e la sera solo verdura, poi ci aggiungo ricottina o robiola.. il parmigiano dicono sia troppo carico per una bimbo così piccolo, aspettiamo un annetto^^
    Chissà che bellina la Viv che mangia la pappa!
    Brenno ingurgita come un camionista!
    ^^
    Zia Artemisia

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *