E dunque, infine, è arrivata!

spring photo Sendroiu Rebeca
Invito all’Erano
 
Venite al tempio sacro delle vergini
dove più grato è il bosco e sulle are
fuma l’incenso.
Qui fresca l’acqua mormora tra i rami
dei meli: il luogo è all’ombra di roseti,
dallo stormire delle foglie nasce
profonda quiete.
Qui il prato ove meriggiano i cavalli
è tutto fiori della primavera
e gli aneti vi odorano soavi.
E qui con impeto, dominatrice,
versa Afrodite nelle tazze d’oro
chiaro vino celeste con la gioia.
(Saffo, trad. S. Quasimodo)
 
(Visited 56 times, 1 visits today)

Let everyone know… Share!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0Share on Tumblr0Share on Yummly0Share on Reddit0Email this to someonePrint this page

2 Comments on E dunque, infine, è arrivata!

  1. Anonimo
    15 aprile 2013 at 23:09 (5 anni ago)

    E' una delle mie preferite *.*
    Danae

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *