Quattro quarti al cocco e fragole

Un fine settimana il mio scandito dai colpi di tosse, dalle linee del termometro che toccano i 39° sotto il braccino della mia bimba, dai suoi sorrisi luminosi nonostante l’ovvio fastidio dell’influenza.
E mentre fuori pareva che il diluvio universale fosse apocalisse imminente, sul balcone comparivano sfidando il freddo i primi pomodorini datterini che ho piantato per la mia piccola Viv ed un’esplosione a macchie bianche e profumatissime di gelsomino, quel gelsomino che incornicia la finestra della camera da letto. Così il talamo degli amanti è sempre rinfrescato dal profumo dei gelsomini in fiore ed il loro animo affrancato dal patimento del mondo.

E mentre in casa sembrava avessimo fatto un passo indietro verso l’inverno, ho deciso di dare alla Signora Inverno un colpetto d’anca con questo quattro quarti al cocco e fragole. Possa come sapore ingentilirle l’animo, lasciare a noi il Signore che illumina i giorni, portatore di Vita.
Così, felice di mostrare nuovamente in foto il regalino di Vaty, ci siamo mangiati qualche fettina di questa delizia.
quattre quarts coco fragole photo credit Rebeca Sendroiu

Come ben sapete, per il quattro quarti vanno pesate le uova, in base al loro peso vanno aggiunti gli altri tre ingredienti con peso uguale.
Ingredienti:
  • 3 uova (140g io)
  • 140g di farina
  • 140g di zucchero
  • 140g di burro
  • 100ml di latte di cocco/ se non l’avete va bene anche il latte normale
  • 100g di cocco grattuggiato essicato
  • fragole Candonga come se piovessero (circa 80g)
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito vanigliato
Preparazione:
Mettete in una ciotola il cocco essicato grattuggiato e copritelo con 100ml di latte di cocco. Lasciate che si ammorbidisca.
In un’altra ciotola separate i tuorli dagli albumi e montante i primo con lo zucchero e il burro finchè non avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso. Aggiungete poco alla volta la farina setacciata, il lievito, il pizzico di sale e incorporate il cocco grattuggiato con il latte al resto del composto.
Montate a neve gli albumi e incorporateli poco alla volta al composto.
Lavate e mondate le fragole, asciugatele, tagliatele a pezzetti e aggiungetele all’impasto mescolando con cura. 
Mettete in una tortiera 28cm di diametro imburrate e infarinata e fate cuocere nel forno preriscaldato a 175°C per circa 30-35 min.
quattre quarts coco fragole photo credit Rebeca Sendroiu
Vi lascio alcuni versi del perfetto Cantico dei Cantici.

Le tue labbra stillano nettare, o sposa,
c’è miele e latte sotto la tua lingua
e il profumo delle tue vesti è come quello del Libano.
Giardino chiuso tu sei,
sorella mia, mia sposa,
sorgente chiusa, fontana sigillata.
I tuoi germogli sono un paradiso di melagrane,
con i frutti più squisiti,
alberi di cipro e nardo,
nardo e zafferano, cannella e cinnamòmo,
con ogni specie di alberi d’incenso,
mirra e àloe,
con tutti gli aromi migliori.
Fontana che irrora i giardini,
pozzo d’acque vive
che sgorgano dal Libano.

-Cantico dei Cantici –

quattre quarts coco fragole photo credit Rebeca Sendroiu

(Visited 155 times, 1 visits today)

Let everyone know… Share!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0Share on Tumblr0Share on Yummly0Share on Reddit0Email this to someone

21 Comments on Quattro quarti al cocco e fragole

  1. Simo
    27 maggio 2013 at 9:20 (4 anni ago)

    cocco e fragole deve essere un abbinamento davvero strepitoso…mi sa che mi segno la ricetta!
    Un abbraccio, buon lunedì

    Rispondi
  2. MissWant
    27 maggio 2013 at 10:44 (4 anni ago)

    oddio questa torta è meravigliosa! complimenti!

    Rispondi
  3. Messapico
    27 maggio 2013 at 10:57 (4 anni ago)

    Semplicemente irresistibile! E con la marmellata di fragole speziata deve essere “da volar via”! 🙂

    Rispondi
  4. Fragolina
    27 maggio 2013 at 14:38 (4 anni ago)

    Ciao! questa torta capita a fagiolo!In questi giorni volevo comprare il cocco essicato ma zero idee su come cucinarlo ed ecco la ricetta giusta! ho anche il latte di cocco! grazie!

    Rispondi
  5. www.lacucinadibettina.it
    27 maggio 2013 at 14:45 (4 anni ago)

    questa torta è meravigliosa, e tu sei poeticamente esilarante!

    ciao Becky, un bacio
    bettina

    Rispondi
  6. SELENDIR
    27 maggio 2013 at 16:11 (4 anni ago)

    Ma come si fanno gli occhi a cuore??? Tesorilla ho davanti una settimana di autentica …bolgia…un girone infernale, ma appena mi riprendo, spero già domenica, mi cucino questa cosetta, tutta per me, intera. Autentica estasi! Cocco e fragole…ed è anche semplice da fare. Cosa posso chiederti di più? Peccato che le mie fragole non stanno proliferando come vorrei….

    Rispondi
  7. Francesca P.
    27 maggio 2013 at 18:01 (4 anni ago)

    Cocco e fragole… e mi fai una donna felice! 😀

    Rispondi
  8. Miss Becky
    27 maggio 2013 at 18:40 (4 anni ago)

    Grazie a te Giulia per essere passata.

    Rispondi
  9. Miss Becky
    27 maggio 2013 at 18:41 (4 anni ago)

    Stasera la proviamo l'aggiunta 🙂

    Rispondi
  10. Miss Becky
    27 maggio 2013 at 18:41 (4 anni ago)

    Ne sono felice Fragolina 🙂 Bacetti

    Rispondi
  11. Miss Becky
    27 maggio 2013 at 18:43 (4 anni ago)

    Come ti capisco Sele dolcissima. Sai che il mio 'fragoleto' sta dando poche soddisfazioni anche a me?!! E' colpa di questo freddo…un freddo che solo pomodorini, gelsomini e fiori di zucchine sfidano.
    Bacetti

    Rispondi
  12. Miss Becky
    27 maggio 2013 at 18:44 (4 anni ago)

    Ed io sono doppiamente felice di questo.

    Rispondi
  13. Bianca vaniglia Rossa cannella
    28 maggio 2013 at 9:42 (4 anni ago)

    che bella, io utilizzo spesso le fragole, le adoro!!!
    Complimenti, belle ricettine e sono sicura anche buone! ho appena scoperto il tuo blog, le foto sono incantevoli, mi piace!
    A presto
    Simona ^_^

    Rispondi
  14. Miky
    28 maggio 2013 at 11:54 (4 anni ago)

    Non ho mai provato questo abbinamento, sembra delizioso.
    Spero che la tua piccola stia meglio e che a te sia passa la tosse.
    Un abbraccio.
    Miky

    Rispondi
  15. Anonimo
    28 maggio 2013 at 16:35 (4 anni ago)

    Io sono depressa… se il Signore e la Signora del Sole non si decidono ad arrivare impazzisco! Mi sento come una fanciulla festeggiata senza ospiti!
    Improvvisiamo una danza del Sole oltre che spargere al cielo i profumi culinari?!
    Buonissima torta :*** amo il cocco messo in questa maniera :))
    Danina

    Rispondi
  16. Paola
    28 maggio 2013 at 16:43 (4 anni ago)

    Mai provato l'abbinamento. Lo devo fare. Ho della farina di cocco a casa, in attesa di essere utilizzata. Mi segno la ricetta 😀

    Rispondi
  17. Anonimo
    31 maggio 2013 at 21:13 (4 anni ago)

    L'ho fatta ieri 😀 e mi è venuta buonissima! Ogni tanto mi prende il trip con azione delle tue ricette :p
    Devo mandarti le foto… anche del plum-cake ai semi di papavero!
    Danina tua

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *