Magic Custard Cake al cioccolato e cardamomo

Magic Custard Cake al chocolate cardamon photo Rebeca Sendroiu

Ci fu la corsa al macaron, poi fu la volta degli whoopie pie e poi ad impazzare nel mondo del food venne anche il tempo della Magic Cake oppure, come nota altrove Intelligent Cake.

L’ho osservata per molto tempo da Todd e Diane, prima di decidermi a farla. Ma sapevo che l’avrei amata, golosa come sono di clafoutis, far e di flan patissier. In effetti, questa è la cosa che più si avvicina ad un clafoutis.
Per giunta, trattandosi della versione al cioccolato, meno nota di quella alla vaniglia, anche per chi non ama il sapore dell’uovo che si sente molto nei far, clafoutis&co, devo dire che in questa non è minimamente percettibile. Viene fuori solo ed unicamente il sapore del cioccolato.
Per me che, cioccolato = cardamomo, cardamomo = tutto il commestibile, non ho resistito ed ho fatto delle piccole modifiche negli ultimi mesi.
Ho guardato altre versioni, come quello de La ciliegina sulla torta e quella della bravissima Jo, di Jocooks, di origini rumene come me, che mi ha aperto un mondo.
Su alcuni siti ho letto che colei che ha ideato questa ricetta è una signora spagnola, mentre Jo racconta di aver letto che le origini sono proprio nella nostra terra natale e lo racconta anche un’altra bravissima mammina/cuochina di origini rumene, Otilia, la cui mamma la preparava spesso questa torta 3 in un uno.
E’ una torta facile e veloce da preparare. Non richiede molto impegno, ma solo precisione. Precisione nel dosare gli ingredienti, nella sequenza con la quale vanno aggiunti e anche la temperatura di cottura.
L’unica peca nella versione al cioccolato, dato il ‘peso’ del cacao/cioccolato, è che viene un pò sacrificata la parte alta e soffice del dolce e quella intermedia che dovrebbe essere leggermente più ‘spugnosa’. Ma sto lavorando per migliorare anche questo aspetto.
E mentre ieri sera preparavo il post da pubblicare oggi, con la finestra di facebook aperta, mi è venuto troppo da ridere quando ho visto che anche Gabi di Panedolcealcioccolato aveva appena postato la ricetta della Magic, nella versione bianca alla vaniglia. Ho pensato che ci deve pur essere una connessione tra blogalline, se due gallinelle del pollaio, lo stesso pomeriggio, sfornano lo stesso dolce. 😀

Magic Custard Cake al chocolate cardamon photo Rebeca Sendroiu

Ingredienti per una teglia 23×20

  • 6 uova separate a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio e mezzo di acqua calda
  • 900ml di latte tiepido
  • 172,5g di farina 00
  • 169.5g di burro
  • 64,5g di cacao Valrhona (o altro cacao amaro)
  • 250g di zucchero
  • 1 cucchiaio e mezzo di succo di limone
  • 5 capsule di cardamomo

Preparazione

Macinate le capsule di cardamomo e mettetele in infusione nel latte. Mettete il latte sul fuoco e lasciatelo intiepidire.
Sciogliete il burro a bagnomaria e poi lasciatelo intiepidire.
Separate i tuorli dagli albumi e lavorate i primi con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e molto spumoso. Aggiungete a questo composto il cucchiaio e mezzo di acqua caldo e amalgamate. Aggiungete poco alla volta anche il burro e continuate a lavorare con le fruste. Incorporate la farina e il cacao setacciati poco per volta mescolando bene ocn le fruste.
Filtrate il latte e aggiungetelo poco alla volta al composto mescolando con una frusta a mano.
Infine montate gli albumi  a neve ben ferma con il cucchiaio e mezzo di succo di limone. Aggiungete poco alla volta gli albumi al resto del composto, facendo attenzione a non smontarli.
Il composto sarà molto liquido e gli albumi tenderanno a rimanere in superficie come fosse un Île flottante. Meno rompete le ‘sacche’ degli albumi montati, più soffice sarà il risultato finale. In fondo, la magia della torta è proprio questa: che la parte più liquida solidifica come fosse un budino mentre la parte più consistente rimane in superficie cuocendo come una torta normale.
Fate cuocere nel forno preriscaldato a 160° per circa 50min.
Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e prima di servirlo lasciatelo in frigo per un’oretta. Tagliate a cubi, in modo classico, o se volete, potete usare dei coppapasta rotondi o a forma di cuore.
Una spolverata di zucchero a velo, oppure una colata di salsa di cioccolato bianco per un tripudio ultracalorico sono l’ideale per servirla.

Nota: Io per questa torta ho usato una teglia 30×40 ma viene sacrificata un pò l’altezza del dolce. La misura ideale non deve superare i 30cm per lato.

Magic Custard Cake al chocolate cardamon photo Rebeca Sendroiu

(Visited 134 times, 1 visits today)

Let everyone know… Share!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0Share on Tumblr0Share on Yummly0Share on Reddit0Email this to someonePrint this page

30 Comments on Magic Custard Cake al cioccolato e cardamomo

  1. Ely
    13 settembre 2013 at 16:12 (4 anni ago)

    Beh tesoro.. a me tutta quella parte sofficiosa al cioccolato non dispiace affatto <3 <3 E' deliziosa con l'aroma caldo del cardamomo <3 Un abbraccio stella, complimenti e un felice fine settimana! TVTTTB

    Rispondi
  2. Paola
    13 settembre 2013 at 16:39 (4 anni ago)

    La sto vedendo in ogni dove e più la guardo più mi attira. La versione al cioccolato, poi, non ti dico. Maledette le fruste elettriche che hanno deciso di abbandonarmi proprio all'apertura blog. Mi segno l'idea per poterla riprovare 🙂

    Rispondi
  3. Gabila Gerardi
    13 settembre 2013 at 17:06 (4 anni ago)

    Senti per me non hai da migliorare proprio niente….io che amo i flan in genere, vedere questo strato così alto di budinosa bontà mi ha fatto venir voglia di preparare subito la versione al cioccolato, tu poi hai personalizzato con l' aggiunta del cardamomo, quindi tanto di cappello!!! Magari, vista la simbiosi, potremo davvero pubblicare un post insieme mettendoci d'accordo però!!!!! Sarebbe carino!!!!
    Grazie della citazione e un bacione grande!!! Buon WE ciocolatoso!!!!

    Rispondi
  4. CuorediSedano
    13 settembre 2013 at 17:44 (4 anni ago)

    Un dolce davvero magico che fa venire l'acquolina in bocca!
    Complimenti anche per la splendide immagini.
    A presto!

    Rispondi
  5. Ale
    13 settembre 2013 at 18:31 (4 anni ago)

    bellissima nella versione dark…complimenti!

    Rispondi
  6. Chiarapassion
    13 settembre 2013 at 22:03 (4 anni ago)

    Ho scoperto il tuo blog grazie a Gabila e cosa vedo? Una bellissima versione cioccolattosa della magic cake.
    Io ho provato la versione classica in bianco ma ora dopo aver visto la tua al cioccolato non posso non provarla.
    Buona serata
    Enrica

    Rispondi
  7. Emanuela - Pane, burro e alici
    13 settembre 2013 at 22:10 (4 anni ago)

    Questa versione della torta magica è la prima volta che la vedo: che gola!!! Con il freschetto che è arrivato da queste parti sarebbe perfetta ora! 🙂
    Un bacione carissima!

    Rispondi
  8. Angie
    13 settembre 2013 at 23:02 (4 anni ago)

    Cioccolato, cardamomo… eh, non posso non amare questa torta!!
    Felice week end. Un bacio

    Rispondi
  9. Shabby Passion
    14 settembre 2013 at 0:20 (4 anni ago)

    che bello qui Becky, ma te l'ho già detto… ho calcolato che mi devo tampare almeno un centinaio di tue ricette… che disastro!

    ti abbracio forteee
    ciao
    Lisa

    Rispondi
  10. Miss Becky
    14 settembre 2013 at 0:28 (4 anni ago)

    Un bacio grande Ely. Felice fine settimana anche a te. 🙂

    Rispondi
  11. Miss Becky
    14 settembre 2013 at 0:30 (4 anni ago)

    Io dopo l'ennesima teglia, credo che per un pò non la vedrò più 😀 non nel mio stomaco!!! 😀

    Rispondi
  12. Miss Becky
    14 settembre 2013 at 0:38 (4 anni ago)

    Io cercherò di alzarlo di più lo stratto soffice 😉 renderlo se non altro pari allo strato di budino 😀
    Per il post, ti giuro, ero ribaltata in mezzo ai cuscini dal ridere. Avevo iniziato a scriverlo rimandando al giorno dopo le foto da caricare, quando vedo il post sul tuo blog.
    Per me va bene 😉
    Un bacione e felice fine settimana

    Rispondi
  13. Miss Becky
    14 settembre 2013 at 0:43 (4 anni ago)

    Grazie Enrica, felice che tu sia arrivata qui al Cottage. Beh, se ti piace la versione classica alla vaniglia, con quella al cioccolato credo che farai come ho fatto io la prima volta: ho svuotato la teglia poi per un mese non ho più toccato il cioccolato 😀
    Sono entrambe molto buone…Proverò una volta a fare una magic cake 'marmorizzata' visto che mi piacciono entrambe le versioni! 😉
    Buon week-end!

    Rispondi
  14. Miss Becky
    14 settembre 2013 at 0:44 (4 anni ago)

    Un bacio a te e grazie di essere passata. 🙂

    Rispondi
  15. Miss Becky
    14 settembre 2013 at 0:45 (4 anni ago)

    Hihihhi….sereno week end a te, un bacione!

    Rispondi
  16. Miss Becky
    14 settembre 2013 at 0:47 (4 anni ago)

    Grazie Lisa. Caspita, addirittura un centinaio 😀
    Me felice 😀
    Un bacio grande. Felice fine settimana 🙂

    Rispondi
  17. giulia pignatelli
    14 settembre 2013 at 6:05 (4 anni ago)

    ma dai!!!! l'hai fatta al cioccolato!!! Bravissima, è anche molto bella!

    Rispondi
  18. SELENDIR
    14 settembre 2013 at 8:10 (4 anni ago)

    Cos'è che vorresti migliorare? L'immigliorabile? Ma veramente…non ho parole…quello strato che parrebbe budino…yum yum, ci affonderei anche la faccia dentro non solo i denti. Abbracci

    Rispondi
  19. Vaty ♪
    14 settembre 2013 at 15:50 (4 anni ago)

    Eccomi cara, la tua versione al cioccolato che tanto aspettavo, non vedo ora di farlo anch'io! Le foto sono stupende e tu non sei meno dei white couple:)
    Tesoro solo,ora noto questa nuova veste. Meravigliosa. Me ne sono innamorata! È vedo che hai fatto tutto tu. Che brava. Amo il celeste. Mi rilassa, mi ricorda il paradiso. E sei un piccolo e stupendo angelo <3

    Rispondi
  20. Miss Becky
    14 settembre 2013 at 16:38 (4 anni ago)

    C'è c'è Seluccia e fidati, che a furia di apportare modifiche alla fine riuscirò a rendere più alto lo strato che dovrebbe essere soffice 😀
    Questa ve la farò a Yule, ti consiglio di metterti a dieta, perchè a dicembre vi metto all'ingrasso 😀
    Bacetti

    Rispondi
  21. Miss Becky
    14 settembre 2013 at 16:45 (4 anni ago)

    Troppo buona Vaty, niente a che vedere con 'the white couple', ma ci provo 😉
    In merito alla nuova veste, sono felice che tu l'abbia notata e che ti piacia. Ogni tanto mi diverto a fare queste cose. 😉
    Bacini

    Rispondi
  22. Casale Versa
    16 settembre 2013 at 18:12 (4 anni ago)

    Inserita subito subito nelle ricette da provare!

    Rispondi
  23. Anonimo
    16 settembre 2013 at 23:19 (4 anni ago)

    Ma quindi non va in forno?? Ho letto bene? 😀
    Questa simil torta spacca, la devo fare!
    Grazie Reb :***
    Danae

    Rispondi
  24. Ely Valsecchi
    28 settembre 2013 at 9:16 (4 anni ago)

    Ma davvero un quadratino ora ci starebbe di un bene con il mio caffè 🙂 Che goduria! Baci

    Rispondi
  25. Stefania Zecca
    6 ottobre 2013 at 10:01 (4 anni ago)

    Sembra davvero una favola! Morbida e con una leggera crosticina sopra… Molto bella Becky! Buona domenica

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *