Apple pancakes with buttered honey syrup

Apple pancakes with buttered honey syrup photo Rebeca Sendroiu
Ci sono cose che sono sinonimo di goduriosa follia. Il pane con burro e marmellata, un biscotto tuffato nella cioccolata, una cucchiaiata di nutella, il tubetto di latte condensato spremuto direttamente in bocca, i pancakes in un litro di sciroppo d’acero, la scarpetta in intingoli goduriosamente grassi. No no…avete ragione!!! Sono tutt’altro che cose salutari. Non è come addentare la mela o il gambo di sedano.
Ma non ci meritiamo, una volta ogni tanto, uno strappo alla regola? Che so, magari quando siamo giù di morale, o quando siamo in buona compagnia e vogliamo coccolare l’anima e il pancino di quelli a cui vogliamo un mondo di bene…
Ci sono cose d’oltreoceano che certe volte mi fanno sbianchire e mi fanno anche comprendere come si sono ridotti all’imperante obesità. Una di quelle cose è il “burro al miele”. Loro lo vendono al supermercato. Miele con aggiunta di burro e altri grassi, confezionato e venduto ad eterni golosi, per scofanate galattiche.
Poi c’è chi se lo fa in casa cosi sa esattamente cosa mette dentro. Solo burro e miele, con aggiunta o meno di spezie come cardamomo o il più noto con cannella. Esiste la versione solida e la versione sciropposa. Le differenze stanno nella minor quantità di uno o dell’altro ingrediente.

E vuoi che in preda ad una fiacchezza generale io non provassi a farlo da me lo sciroppo honey-butter?!
Ma certo che si!!!!
Cosi, su un pancakes alle mele caramellate, una colata non troppo generosa di sciroppo honey-butter, vi riconciglierà con l’universo…Magari proprio la mattina di Halloween, perchè no?! 😉
Eccovi dunque una delle proposte culinarie per la colazione di Halloween!!!
 
Apple pancakes with buttered honey syrup photo Rebeca Sendroiu
Ingredienti per i pancakes alla mela:
  • 2 uova
  • 140g di farina 00
  • 1 cucchiaio di zucchero + 2 cucchiai di zucchero di canna per caramellare le mele
  • 1 pizzico di sale
  • una spolverata di cannella
  • 5g di lievito vanigliato in polvere
  • 2 mele annurca grattuggiate
  • 3 cucchiai di latte
  • due cucchiai di burro

Ingredienti per lo sciroppo:

  • 50g di burro bavarese
  • 70g di miele di acacia
  • 1 pizzico di cannella
Preparazione dello sciroppo:
In una ciotola, a bagnomaria sciogliete il burro. Aggiungete il miele e la cannella e lavorate con una frusta. Lasciate in luogo tiepido.
 
Preparazione dei pancakes:
 In una padella antiaderente mettete lo zucchero di canna e le mele grattuggiate. Lasciate cuocere a fuoco basso per circa 15min. Piano piano lo zucchero si scioglierà caramellando. Se le mele risultassero troppo acquose, quando ultimate la cottura alzate un pochino il fuoco per ridurre la parte liquida e lasciate raffreddare.
In una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero rimanente, fino ad avere un composto spumoso. Aggiungete poco alla volta la farina, il lievito, il sale e la cannella. Unite infine le mele caramellate e gli albumi montati a neve.
 In una padella antiaderente mettete un pò di burro ed iniziate a cuocere i vostri pancakes. Lasciate dorare da entrambi i lati. Servite caldi con lo sciroppo di burro-miele….oppure con sciroppo d’acero, o se preferite dello sciroppo di datteri!
Apple pancakes with buttered honey syrup photo Rebeca Sendroiu

Apple pancakes with buttered honey syrup photo Rebeca Sendroiu

(Visited 93 times, 1 visits today)

Let everyone know… Share!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0Share on Tumblr0Share on Yummly0Share on Reddit0Email this to someonePrint this page

34 Comments on Apple pancakes with buttered honey syrup

  1. SELENDIR
    25 ottobre 2013 at 12:34 (4 anni ago)

    Osantapolenta!!!! Pensavo di averle viste tutte, di aver già toccato il fondo con il cibo godurioso ma….non ci ero neanche andata vicina! Grazie per avermi mostrato la Luce, ti ringrazio dal cuore per avermi mostrato la via della Santissima Coccola Godereccia. Una via dura e impegnativa ma prometto che la percorrerò con gioia , costi quello che costi. :)…e sono anche un pò blasfema, neh?

    Rispondi
  2. Any
    25 ottobre 2013 at 12:42 (4 anni ago)

    Hai perfettamente ragione, sono d'accordo con te. Ci sono certi momenti in cui pensare alla linea è vietato. Noi hai idea di quanto olio e pane ho mangiato ieri sera. Olio extravergine di oliva, quello nuovo, appena spremuto. Pane e acciuga. Che vuoi fare? Non è che possiamo fare una vita da castigati!!!
    Quindi ben vengano i pancakes con il loro sciroppo al burro e miele! Strepitosi.

    Rispondi
  3. Amorina :P
    25 ottobre 2013 at 12:57 (4 anni ago)

    Muone tesorina…! Le proverò volentieri, chi se ne frega della linea… La goduria del palato is more important 😉

    Rispondi
  4. Miss Becky
    25 ottobre 2013 at 13:34 (4 anni ago)

    Hahahahaha….suvvia Sele 😀 Questo è ancora niente 😛

    Rispondi
  5. Miss Becky
    25 ottobre 2013 at 13:35 (4 anni ago)

    Ahhhh, che bontà l'olio appena spremuto. 😛
    No no, niente bilancia, niente preoccupazioni ….

    Rispondi
  6. Valentina
    25 ottobre 2013 at 13:49 (4 anni ago)

    mi ispirano tantissimo!!!! credo sia una colazione super!!

    Rispondi
  7. Casale Versa
    25 ottobre 2013 at 14:12 (4 anni ago)

    Mi dovrei trattenere,… ma i tuoi pancakes mi piacciono tantisssssssssiiiiiiimmmmmmmmooooooo!

    Rispondi
  8. Luisa Piva
    25 ottobre 2013 at 16:07 (4 anni ago)

    per un pancake fatto come si deve..( i tuoi mi fanno una golaaa con la mela) potrei mandare a monte ogni dieta..
    già mi vedo al calduccio, magari in montagna a farmi una colazione così.. mmmm
    buonissimi

    Rispondi
  9. Gabila Gerardi
    25 ottobre 2013 at 16:35 (4 anni ago)

    Per me erano perfetta anche senza sciroppo, le mele mi piacciono un mondo e sanno sempre piazzarsi in qualsiasi ricetta! Questa, domenica mattina sarà mia !!!

    Rispondi
  10. Margot
    25 ottobre 2013 at 17:05 (4 anni ago)

    Eddai che ci sono quei giorni…quei giorni così grigi ed insignificanti che solo una colazione così può dare un senso al tutto, al rimettersi in piedi e farti tornare il buonumore e la giusta energia per affrontare la nebbia e l'umidità. Delizia!

    Rispondi
  11. Chiarapassion
    25 ottobre 2013 at 21:02 (4 anni ago)

    Io queste cose non le devo vedere perché sono pericolose…goduria allo stato puro!

    Rispondi
  12. Ilaria
    26 ottobre 2013 at 17:45 (4 anni ago)

    Pancakes alla mela? Divini! Da provare assolutamente! Ciao ciao 🙂

    Rispondi
  13. cucinaincontroluce
    26 ottobre 2013 at 20:24 (4 anni ago)

    Esiste questa delizia???? A parte che sono ingrassata solo a vederne le foto, ma devo ammettere che è una cosa goduriosissima…altro che comfort food, questo è proprio una ricetta da estasi pura!!!!
    Un bacio, Tatiana

    Rispondi
  14. Barbara Baccarini
    27 ottobre 2013 at 15:33 (4 anni ago)

    mi segno la ricetta ma ho paura a farli la prima volta…mi sa che creano dipendenza!!
    brava..felice domenica!

    Rispondi
  15. Vaty ♪
    27 ottobre 2013 at 16:33 (4 anni ago)

    Tu sei sempre super! Lo sciroppo così e questi pancakes mi invitano a nozze! Sett che verrà sarà breve e chissà che venerdì non riesca a provare a farli.
    Foto stupende ma con te ogni volta e' sempre un continuo tripudio di cura e bellezza! <3

    Rispondi
  16. marina riccitelli
    27 ottobre 2013 at 22:40 (4 anni ago)

    cara mia io ormai rotolo!!! Allora che faccio le provo??? Sono fantastiche! Questo burro al miele lo aggiungerò alla lista delle cose (per esempio insieme al burro d'arachidi) che prima o poi avrò il coraggio di provare!!! Bacioni

    Rispondi
  17. Emanuela - Pane, burro e alici
    28 ottobre 2013 at 10:40 (4 anni ago)

    Che bontà!!! Faccio spesso l'apple-pancake, ma non conoscevo assolutamente questo sciroppo! Proverò senz'altro cara!
    Un bacione!

    Rispondi
  18. Ros Mj
    29 ottobre 2013 at 12:47 (4 anni ago)

    Mi è salito il colesterolo solo a leggere la tua ricetta 😀 … ma che soddisfazione deve essere addentare il tuo pancakes… E chissenefrega della ciccia!!! Ahahah. Baci, tentatrice ;-))))

    Rispondi
  19. Miss Becky
    30 ottobre 2013 at 20:58 (4 anni ago)

    Provali…anche solo una volta 😛

    Rispondi
  20. Miss Becky
    30 ottobre 2013 at 21:02 (4 anni ago)

    Un buono modo per gustarseli, in montagna, davanti al caminetto…

    Rispondi
  21. Miss Becky
    30 ottobre 2013 at 21:06 (4 anni ago)

    Si si…concordo con ogni parola 😀

    Rispondi
  22. Miss Becky
    30 ottobre 2013 at 21:07 (4 anni ago)

    😀 ma si, che una volta possiamo anche permettercela!

    Rispondi
  23. Miss Becky
    30 ottobre 2013 at 21:09 (4 anni ago)

    Se la provi Tati, dimmi se ti è piaciuta… 😉

    Rispondi
  24. Miss Becky
    30 ottobre 2013 at 21:11 (4 anni ago)

    Hahahah…purtroppo si, creano dipendenza 😀

    Rispondi
  25. Miss Becky
    30 ottobre 2013 at 21:13 (4 anni ago)

    Il burro di arachidi è favoloso 😛 questo sciroppo di burro e miele può anche aspettare, ma quello di arachidi te lo consiglio troppo!

    Rispondi
  26. Miss Becky
    30 ottobre 2013 at 21:15 (4 anni ago)

    Hahahah..:D il pancake è buono, puoi anche non mettere lo sciroppo 😉
    Un bacino

    Rispondi
  27. Leanan Sidhe
    2 novembre 2013 at 11:54 (4 anni ago)

    Mmmmmmm… santissimi Dei cosa non devono essere questi pancake…
    Mi viene voglia di rifare colazione 🙂

    Un abbraccio grande.
    Credo che seguirò il tuo blog mooolto, mooolto volentieri 😀

    P.S. per la cronaca, io un tempo fui Twilight 😀 non so se ti ricordi di me…

    Rispondi
  28. Miss Becky
    2 novembre 2013 at 13:58 (4 anni ago)

    E come potrei non ricordarmi di te… 😀 Grazie di essere passata 😉
    Bacino

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *