Tropical cheesecake e profumo d’estate

 

tropicalcheesecake1 copia

Ma i veri viaggiatori partono per partire e basta: cuori lievi, simili a palloncini che solo il caso muove eternamente, dicono sempre “Andiamo”, e non sanno perché. I loro desideri hanno le forme delle nuvole. Charles Baudelaire, I fiori del male

Che ho sempre la valigia accanto alla porta, pronta a partire, è uno stato non solo mentale ma anche fisico da qualche mese a questa parte.
Un paio di post fa vi avevo accennato ad una cheesecake che ho preparato per un incontro tra amiche. Non so come mi sia venuta l’ispirazione ma quello che so con certezza è che si tratta della più strepitosa cheesecake che mi è mai passato per la mente di preparare. E mentre preparavo questa mi venivano in mente un altro paio di ricette che non vedo l’ora di realizzare.

Giusto perchè sono in fermento ispirazionale.
Ho sempre la macchina fotografica in mano e ovunque io guardi vedo bianco e rosso.
Raccolgo un pochino di soddisfazioni strada facendo come quella di avere una paginetta per me sul mensile Fior Fiore Coop. Ho lasciato una piccola intervista per i signori della fragola per eccellenza, la Candonga. E forse forse qualcosa bolle in pentola con La Molisana, quelli dello spaghetto quadrato più buono al mondo.
Tutto questo mi da lo stimolo ad impegnarmi sempre di più con il Cottage.
L’estate è arrivata. I fiori di tiglio come ogni anno si sono aperti e ora ho un appartamento i cui ambienti profumati rilassano fino al sonno.
Ha aperto la stagione una pioggia di ciliegie, i primi meloni, qualche pesca e un buonissimo mojito. Le temperature torride per fortuna al momento ci girano alla larga, ma temo ancora per poco e confesso che non sono ancora pronta a sciogliermi come un ghiacciolino.
Se dico estate penso a tanta frutta, quella di stagione, ‘nostrana’ che non deve fare migliaia di km. Ma per me non è davvero estate se non preparo un dolce o uno smoothie con i frutti tropicali.
Così, visto che in fatto di coccole culinarie so davvero come viziarmi, propongo quella che per me diventerà un pò il dolce dell’estate 2014.
E’ facile, è veloce e udite udite!!!! non avrete bisogno del forno. Vi servirà solo sobbollire gli ingredienti per attivare l’agar agar poi è tutto frigo. Un pò come in quella famosa pubblicità dei primi anni 2000, quando rovesciavano il contenuto delle buste, frullavano e mettevano in frigo. Che altro vi servirà? Nulla, tranne tanti amici con i quali condividere una generosa fetta!
E oggi, qui al Cottage, ho deciso di metterci la faccia! Perchè ogni tanto, cercare di non prendersi troppo sul serio, fa bene all’umore.
tropical cheesecake tropical passion fruit cheese cake

Ingredienti per la base:

  • 300g di biscotti digestive
  • 150g di burro morbido

Per la crema:

  • 250g di ricotta fresca
  • 250ml di panna liquida
  • 100g di yogurt bianco
  • 100g di yogurt al cocco
  • 100g di zucchero
  • 1 cucchiaino raso di agar agar

Per lo strato alla frutta:

  • 1 mango maturo
  • 1 pesca gialla
  • 1 frutto della passione
  • 50g di zucchero
  • 400ml di succo Mango e Pesca Santal
  • 1 cucchiaino raso di agar agar
Preparazione:
Passate i biscotti nel mixer e uniteli con il burro sciolto, cercando di amalgamare bene gli ingredienti. Foderate una teglia ad anello con carta forno, anche sui bordi e versate la base di biscotto, comprimendo bene. Mettete a riposare in frigo per 30min o per 10min nel freezer.
Nel frattempo, in una casseruola mettete lo zucchero e l’agar agar, aggiungete poco alla volta la panna affinché non si formino grumi, ed infine gli yogurt e la ricotta. Portate a bollore mescolando con la frusta e lasciate sobbollire per 2 minuti.
Versate la crema sopra la base di biscotti e lasciate raffreddare.
Nel frattempo sbucciate e tagliate a cubetti la frutta. In una casseruola mettete lo zucchero, la frutta tagliata e un paio di cucchiai di succo Santal. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa 15min la frutta, mescolando e facendo attenzione che non si caramellizzi troppo. Aggiungete infine l’agar agar e il succo di frutta. Portate a bollore mescolando di tanto in tanto e lasciate sobbollire per 2min.
Versate il composto di frutta sopra la cheesecake, lasciate raffreddare e mettete a riposare in frigorifero. 10min prima di servire tirate fuori dal frigo la cheesecake.
 tropicalreb1 copiatropical cheesecake
(Visited 151 times, 1 visits today)

Let everyone know… Share!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0Share on Tumblr0Share on Yummly0Share on Reddit0Email this to someone

14 Comments on Tropical cheesecake e profumo d’estate

  1. Francesca P.
    4 giugno 2014 at 20:49 (3 anni ago)

    Quanto sei bella, donna dei boschi… così solare e positiva, in gran forma, carica, immersa nei colori e nel dolce… il dolce delle cose belle, che a volte si fanno attendere ma poi arrivano… eccome se arrivano…
    ps: ti sta molto bene il blu!!!

    Rispondi
  2. Chiara Setti
    5 giugno 2014 at 1:18 (3 anni ago)

    Deliziosa la cheesecake e bellissima tu!!! :**

    Rispondi
  3. Ale
    5 giugno 2014 at 2:50 (3 anni ago)

    quanto è bella questa cheesecake e quanto sei fascinosa tu…un bacione dolce fatina! <3

    Rispondi
  4. SELENDIR
    5 giugno 2014 at 8:48 (3 anni ago)

    Eccola eccola eccola….yumyum sento ancora in bocca quel sapore….aahhhhh mi mancano le parole per descriverlo. Ma hai visto quanta ne ho mangiata!!!!! La devo fare subito subito, questo fine settimana mi cimento. Non posso non proporre ai miei amati questo dolce che sa di Amore e Gioia . Ti rinnovo i miei complimenti tesorilla e tanti baciotti.

    Rispondi
  5. Rebecka
    5 giugno 2014 at 11:28 (3 anni ago)

    Grazie stellina! Ieri mi sentivo in forma, per metterci la faccia. Anche perchè quando lavoro con le foto non ho mai qualche anima pia che si presti a sorreggere i piatti 😀
    E per questa torta, metterci la faccia era importante…perchè è spaziale e vale la pena provare a farla!
    Un bacione grande

    Rispondi
  6. Rebecka
    5 giugno 2014 at 11:29 (3 anni ago)

    Grazie…la cheesecake vale la pena!!!

    Rispondi
  7. Rebecka
    5 giugno 2014 at 11:30 (3 anni ago)

    Ma grazieeee 😀 La cheesecake è uno sballo. Mi chiedo perchè non mi è venuto in mente prima di farla cosi! E' spaziale!!!

    Rispondi
  8. Rebecka
    5 giugno 2014 at 11:37 (3 anni ago)

    Visto le difficoltà a reperire l'agar agar in Valle serrata, usa la colla di pesce piccina. 3 fogli di colla di pesce per 500ml di liquido mi pare siano le dosi…
    E grazie….voi siete i miei migliori giudici, anche se non siete mai severe con me 😛

    Rispondi
  9. Miky
    5 giugno 2014 at 11:54 (3 anni ago)

    Oh mamma questa cheesecake è semplicemente splendida. Il colore del mango e della pesca la rendono assolutamente speciale, da provare insomma 😉
    Tu sei bellissima ^_^
    Un bacio grande
    Miky

    Rispondi
  10. Victoria Stan
    5 giugno 2014 at 12:36 (3 anni ago)

    Tesoro tu sei un fermento d'ispirazione! Ma guarda… mi vuoi fare crepare d'invidia..! 😛 Sto ancora sbavando davanti al PC e muoio lentamente..
    Non si capisce ma ho un debole per le cheescake… e questa tesorina e deliziosa! Mango e frutto della passion… dolcezza prelibata… Adoro ♥

    Rispondi
  11. Rebecka
    5 giugno 2014 at 12:49 (3 anni ago)

    Si Miky, provala…vedrai che non te ne pentirai!!! 😛
    Ci ho messo la faccia apposta 😀
    Un bacione

    Rispondi
  12. Rebecka
    5 giugno 2014 at 12:50 (3 anni ago)

    Allora questa devi troppo farla amorina….ti assicuro che è eccezionale!

    Rispondi
  13. Sara e Laura-PancettaBistrot
    7 giugno 2014 at 23:47 (3 anni ago)

    Cara Reb complimenti per le soddisfazioni che ti regala il cottage: degli ottimi traguardi!! Questa cheesecake è favolosa, allegra e vivace, mette proprio il buon umore!! Speriamo di poterla provare al più presto!
    Bacioni!!

    Rispondi
  14. Marta
    18 luglio 2015 at 7:02 (2 anni ago)

    Buona!!! Adoro le cheesecake, siano fredde o al forno!! Da fare 😀

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *